PITTURA E SCULTURA 1900 - 1926

2_06_pittura_1900-1926

Sulla parete di fondo spicca Il Crocefisso di Leonardo Bistolfi (Casale Monferrato, 1859-Torino, 1933), calco in gesso del bronzo eseguito nel 1901 e collocato nel cimitero di Villarbasse per la Tomba Riccardo Brayda.

I ritratti di Giuseppe Manzone, dove la posa della figura evoca la ritrattistica quattrocentesca, sono tra quelli esposti accanto alle tele di Giovanni Rovero, di Luigi Onetti e, infine, di Andrea Pistarino il cui il Ritratto della madre intenta ad un lavoro d’uncinetto  attesta l’adesione dell’autore alla pittura di Felice Casorati.

AVVISO

NEL RISPETTO DELLE MISURE DI SICUREZZA ED IN OTTEMPERANZA AI NUOVI PROVVEDIMENTI RELATIVI ALL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID 19, I SITI DELLA FONDAZIONE ASTI MUSEI (PALAZZO MAZZETTI, PALAZZO ALFIERI, MUSEO GUGLIELMINETTI, CRIPTA DI S. ANASTASIO, TORRE TROYANA, COMPLESSO DI SAN PIETRO IN CONSAVIA, DOMUS ROMANA) RESTERANNO CHIUSI AL PUBBLICO DAL 5/11/2020 FINO A NUOVE DISPOSIZIONI. PER INFORMAZIONI CONSULTARE IL SITO WWW.FONDAZIONASTIMUSEI.IT