Cippo in marmo con dedica al genio del Collegio dei Fabbri Hastense (II secolo d.C.)