Calendario

Dic
23
dom
Domeniche a Palazzo
Dic 23@14:45–15:45
<!--:en-->Domeniche a Palazzo<!--:--><!--:it-->Domeniche a Palazzo<!--:-->

Palazzo Mazzetti propone, tutte le domeniche (tranne l’ultima di ogni mese dedicata agli incontri con le famiglie), un percorso guidato della durata di un’ora in cui storici dell’arte ed esperti del museo accompagneranno il visitatore in una sorprendente occasione di arricchimento culturale.
La visita avrà inizio dall’appartamento antico del Conte Giovanni Battista caratterizzato dagli stucchi seicenteschi, proseguirà nelle sale che ospitano i dipinti dei secoli XVII e XVIII, nel raffinato Camerino e nella galleria degli Stemmi, dove in un piacevole momento di  sosta del percorso museale sarà possibile vivere un’esperienza multisensoriale avvolgente grazie ad un evoluto sistema di proiezione che interessa tutte le pareti dell’ampia sala.
Il prestigio della nobile famiglia è celebrato nelle decorazioni della Galleria Mazzetti, nella Sala dello Zodiaco fino al nuovo appartamento costruito su progetto di Benedetto Alfieri a metà settecento.
Tra i nuclei collezionistici si ricorda la preziosa raccolta di microsculture di Giuseppe Maria Bonzanigo che lo resero famoso in Europa.
Per la pittura dell’Ottocento, Michelangelo Pittatore racconta la nostra città con i suoi ritratti.
Tra i pittori astigiani spicca Carlo Nogaro con la sua drammatica veduta dell’assedio di Parigi (Ambulanza italiana, 1872).
L’arte contemporanea appare documentata dalle opere provenienti da importanti mostre astigiane e dalle più recenti donazioni.
Questo e molto altro ancora nelle “Domeniche a Palazzo” e naturalmente al termine della visita guidata, sarà possibile trattenersi nelle sale del museo e continuare a godere delle meraviglie in esse custodite.
L’iniziativa, con prenotazione obbligatoria, avrà inizio alle ore 15.45 (ritrovo alle ore 15.30) ed il costo previsto sarà di 5,00 € oltre al prezzo del biglietto d’ingresso al museo (intero: 5,00 € –  ridotto: 3,00 € – Tessera Musei Torino Piemonte: gratuito).

Per informazioni e prenotazioni:
Museo Civico di Palazzo Mazzetti – Corso Alfieri, 357 – Asti
Tel. 0141 530403 (dal martedì alla domenica dalle 9.30 alle 18.30)
info@palazzomazzetti.it
www.palazzomazzetti.eu

Dic
30
dom
Domeniche a Palazzo
Dic 30@14:45–15:45
<!--:en-->Domeniche a Palazzo<!--:--><!--:it-->Domeniche a Palazzo<!--:-->

Palazzo Mazzetti propone, tutte le domeniche (tranne l’ultima di ogni mese dedicata agli incontri con le famiglie), un percorso guidato della durata di un’ora in cui storici dell’arte ed esperti del museo accompagneranno il visitatore in una sorprendente occasione di arricchimento culturale.
La visita avrà inizio dall’appartamento antico del Conte Giovanni Battista caratterizzato dagli stucchi seicenteschi, proseguirà nelle sale che ospitano i dipinti dei secoli XVII e XVIII, nel raffinato Camerino e nella galleria degli Stemmi, dove in un piacevole momento di  sosta del percorso museale sarà possibile vivere un’esperienza multisensoriale avvolgente grazie ad un evoluto sistema di proiezione che interessa tutte le pareti dell’ampia sala.
Il prestigio della nobile famiglia è celebrato nelle decorazioni della Galleria Mazzetti, nella Sala dello Zodiaco fino al nuovo appartamento costruito su progetto di Benedetto Alfieri a metà settecento.
Tra i nuclei collezionistici si ricorda la preziosa raccolta di microsculture di Giuseppe Maria Bonzanigo che lo resero famoso in Europa.
Per la pittura dell’Ottocento, Michelangelo Pittatore racconta la nostra città con i suoi ritratti.
Tra i pittori astigiani spicca Carlo Nogaro con la sua drammatica veduta dell’assedio di Parigi (Ambulanza italiana, 1872).
L’arte contemporanea appare documentata dalle opere provenienti da importanti mostre astigiane e dalle più recenti donazioni.
Questo e molto altro ancora nelle “Domeniche a Palazzo” e naturalmente al termine della visita guidata, sarà possibile trattenersi nelle sale del museo e continuare a godere delle meraviglie in esse custodite.
L’iniziativa, con prenotazione obbligatoria, avrà inizio alle ore 15.45 (ritrovo alle ore 15.30) ed il costo previsto sarà di 5,00 € oltre al prezzo del biglietto d’ingresso al museo (intero: 5,00 € –  ridotto: 3,00 € – Tessera Musei Torino Piemonte: gratuito).

Per informazioni e prenotazioni:
Museo Civico di Palazzo Mazzetti – Corso Alfieri, 357 – Asti
Tel. 0141 530403 (dal martedì alla domenica dalle 9.30 alle 18.30)
info@palazzomazzetti.it
www.palazzomazzetti.eu

Gen
6
dom
Domeniche a Palazzo
Gen 6@14:45–15:45
<!--:en-->Domeniche a Palazzo<!--:--><!--:it-->Domeniche a Palazzo<!--:-->

Palazzo Mazzetti propone, tutte le domeniche (tranne l’ultima di ogni mese dedicata agli incontri con le famiglie), un percorso guidato della durata di un’ora in cui storici dell’arte ed esperti del museo accompagneranno il visitatore in una sorprendente occasione di arricchimento culturale.
La visita avrà inizio dall’appartamento antico del Conte Giovanni Battista caratterizzato dagli stucchi seicenteschi, proseguirà nelle sale che ospitano i dipinti dei secoli XVII e XVIII, nel raffinato Camerino e nella galleria degli Stemmi, dove in un piacevole momento di  sosta del percorso museale sarà possibile vivere un’esperienza multisensoriale avvolgente grazie ad un evoluto sistema di proiezione che interessa tutte le pareti dell’ampia sala.
Il prestigio della nobile famiglia è celebrato nelle decorazioni della Galleria Mazzetti, nella Sala dello Zodiaco fino al nuovo appartamento costruito su progetto di Benedetto Alfieri a metà settecento.
Tra i nuclei collezionistici si ricorda la preziosa raccolta di microsculture di Giuseppe Maria Bonzanigo che lo resero famoso in Europa.
Per la pittura dell’Ottocento, Michelangelo Pittatore racconta la nostra città con i suoi ritratti.
Tra i pittori astigiani spicca Carlo Nogaro con la sua drammatica veduta dell’assedio di Parigi (Ambulanza italiana, 1872).
L’arte contemporanea appare documentata dalle opere provenienti da importanti mostre astigiane e dalle più recenti donazioni.
Questo e molto altro ancora nelle “Domeniche a Palazzo” e naturalmente al termine della visita guidata, sarà possibile trattenersi nelle sale del museo e continuare a godere delle meraviglie in esse custodite.
L’iniziativa, con prenotazione obbligatoria, avrà inizio alle ore 15.45 (ritrovo alle ore 15.30) ed il costo previsto sarà di 5,00 € oltre al prezzo del biglietto d’ingresso al museo (intero: 5,00 € –  ridotto: 3,00 € – Tessera Musei Torino Piemonte: gratuito).

Per informazioni e prenotazioni:
Museo Civico di Palazzo Mazzetti – Corso Alfieri, 357 – Asti
Tel. 0141 530403 (dal martedì alla domenica dalle 9.30 alle 18.30)
info@palazzomazzetti.it
www.palazzomazzetti.eu

Gen
13
dom
Domeniche a Palazzo
Gen 13@14:45–15:45
<!--:en-->Domeniche a Palazzo<!--:--><!--:it-->Domeniche a Palazzo<!--:-->

Palazzo Mazzetti propone, tutte le domeniche (tranne l’ultima di ogni mese dedicata agli incontri con le famiglie), un percorso guidato della durata di un’ora in cui storici dell’arte ed esperti del museo accompagneranno il visitatore in una sorprendente occasione di arricchimento culturale.
La visita avrà inizio dall’appartamento antico del Conte Giovanni Battista caratterizzato dagli stucchi seicenteschi, proseguirà nelle sale che ospitano i dipinti dei secoli XVII e XVIII, nel raffinato Camerino e nella galleria degli Stemmi, dove in un piacevole momento di  sosta del percorso museale sarà possibile vivere un’esperienza multisensoriale avvolgente grazie ad un evoluto sistema di proiezione che interessa tutte le pareti dell’ampia sala.
Il prestigio della nobile famiglia è celebrato nelle decorazioni della Galleria Mazzetti, nella Sala dello Zodiaco fino al nuovo appartamento costruito su progetto di Benedetto Alfieri a metà settecento.
Tra i nuclei collezionistici si ricorda la preziosa raccolta di microsculture di Giuseppe Maria Bonzanigo che lo resero famoso in Europa.
Per la pittura dell’Ottocento, Michelangelo Pittatore racconta la nostra città con i suoi ritratti.
Tra i pittori astigiani spicca Carlo Nogaro con la sua drammatica veduta dell’assedio di Parigi (Ambulanza italiana, 1872).
L’arte contemporanea appare documentata dalle opere provenienti da importanti mostre astigiane e dalle più recenti donazioni.
Questo e molto altro ancora nelle “Domeniche a Palazzo” e naturalmente al termine della visita guidata, sarà possibile trattenersi nelle sale del museo e continuare a godere delle meraviglie in esse custodite.
L’iniziativa, con prenotazione obbligatoria, avrà inizio alle ore 15.45 (ritrovo alle ore 15.30) ed il costo previsto sarà di 5,00 € oltre al prezzo del biglietto d’ingresso al museo (intero: 5,00 € –  ridotto: 3,00 € – Tessera Musei Torino Piemonte: gratuito).

Per informazioni e prenotazioni:
Museo Civico di Palazzo Mazzetti – Corso Alfieri, 357 – Asti
Tel. 0141 530403 (dal martedì alla domenica dalle 9.30 alle 18.30)
info@palazzomazzetti.it
www.palazzomazzetti.eu

Gen
20
dom
Domeniche a Palazzo
Gen 20@14:45–15:45
<!--:en-->Domeniche a Palazzo<!--:--><!--:it-->Domeniche a Palazzo<!--:-->

Palazzo Mazzetti propone, tutte le domeniche (tranne l’ultima di ogni mese dedicata agli incontri con le famiglie), un percorso guidato della durata di un’ora in cui storici dell’arte ed esperti del museo accompagneranno il visitatore in una sorprendente occasione di arricchimento culturale.
La visita avrà inizio dall’appartamento antico del Conte Giovanni Battista caratterizzato dagli stucchi seicenteschi, proseguirà nelle sale che ospitano i dipinti dei secoli XVII e XVIII, nel raffinato Camerino e nella galleria degli Stemmi, dove in un piacevole momento di  sosta del percorso museale sarà possibile vivere un’esperienza multisensoriale avvolgente grazie ad un evoluto sistema di proiezione che interessa tutte le pareti dell’ampia sala.
Il prestigio della nobile famiglia è celebrato nelle decorazioni della Galleria Mazzetti, nella Sala dello Zodiaco fino al nuovo appartamento costruito su progetto di Benedetto Alfieri a metà settecento.
Tra i nuclei collezionistici si ricorda la preziosa raccolta di microsculture di Giuseppe Maria Bonzanigo che lo resero famoso in Europa.
Per la pittura dell’Ottocento, Michelangelo Pittatore racconta la nostra città con i suoi ritratti.
Tra i pittori astigiani spicca Carlo Nogaro con la sua drammatica veduta dell’assedio di Parigi (Ambulanza italiana, 1872).
L’arte contemporanea appare documentata dalle opere provenienti da importanti mostre astigiane e dalle più recenti donazioni.
Questo e molto altro ancora nelle “Domeniche a Palazzo” e naturalmente al termine della visita guidata, sarà possibile trattenersi nelle sale del museo e continuare a godere delle meraviglie in esse custodite.
L’iniziativa, con prenotazione obbligatoria, avrà inizio alle ore 15.45 (ritrovo alle ore 15.30) ed il costo previsto sarà di 5,00 € oltre al prezzo del biglietto d’ingresso al museo (intero: 5,00 € –  ridotto: 3,00 € – Tessera Musei Torino Piemonte: gratuito).

Per informazioni e prenotazioni:
Museo Civico di Palazzo Mazzetti – Corso Alfieri, 357 – Asti
Tel. 0141 530403 (dal martedì alla domenica dalle 9.30 alle 18.30)
info@palazzomazzetti.it
www.palazzomazzetti.eu

Gen
27
dom
Domeniche a Palazzo
Gen 27@14:45–15:45
<!--:en-->Domeniche a Palazzo<!--:--><!--:it-->Domeniche a Palazzo<!--:-->

Palazzo Mazzetti propone, tutte le domeniche (tranne l’ultima di ogni mese dedicata agli incontri con le famiglie), un percorso guidato della durata di un’ora in cui storici dell’arte ed esperti del museo accompagneranno il visitatore in una sorprendente occasione di arricchimento culturale.
La visita avrà inizio dall’appartamento antico del Conte Giovanni Battista caratterizzato dagli stucchi seicenteschi, proseguirà nelle sale che ospitano i dipinti dei secoli XVII e XVIII, nel raffinato Camerino e nella galleria degli Stemmi, dove in un piacevole momento di  sosta del percorso museale sarà possibile vivere un’esperienza multisensoriale avvolgente grazie ad un evoluto sistema di proiezione che interessa tutte le pareti dell’ampia sala.
Il prestigio della nobile famiglia è celebrato nelle decorazioni della Galleria Mazzetti, nella Sala dello Zodiaco fino al nuovo appartamento costruito su progetto di Benedetto Alfieri a metà settecento.
Tra i nuclei collezionistici si ricorda la preziosa raccolta di microsculture di Giuseppe Maria Bonzanigo che lo resero famoso in Europa.
Per la pittura dell’Ottocento, Michelangelo Pittatore racconta la nostra città con i suoi ritratti.
Tra i pittori astigiani spicca Carlo Nogaro con la sua drammatica veduta dell’assedio di Parigi (Ambulanza italiana, 1872).
L’arte contemporanea appare documentata dalle opere provenienti da importanti mostre astigiane e dalle più recenti donazioni.
Questo e molto altro ancora nelle “Domeniche a Palazzo” e naturalmente al termine della visita guidata, sarà possibile trattenersi nelle sale del museo e continuare a godere delle meraviglie in esse custodite.
L’iniziativa, con prenotazione obbligatoria, avrà inizio alle ore 15.45 (ritrovo alle ore 15.30) ed il costo previsto sarà di 5,00 € oltre al prezzo del biglietto d’ingresso al museo (intero: 5,00 € –  ridotto: 3,00 € – Tessera Musei Torino Piemonte: gratuito).

Per informazioni e prenotazioni:
Museo Civico di Palazzo Mazzetti – Corso Alfieri, 357 – Asti
Tel. 0141 530403 (dal martedì alla domenica dalle 9.30 alle 18.30)
info@palazzomazzetti.it
www.palazzomazzetti.eu

Feb
3
dom
Domeniche a Palazzo
Feb 3@14:45–15:45
<!--:en-->Domeniche a Palazzo<!--:--><!--:it-->Domeniche a Palazzo<!--:-->

Palazzo Mazzetti propone, tutte le domeniche (tranne l’ultima di ogni mese dedicata agli incontri con le famiglie), un percorso guidato della durata di un’ora in cui storici dell’arte ed esperti del museo accompagneranno il visitatore in una sorprendente occasione di arricchimento culturale.
La visita avrà inizio dall’appartamento antico del Conte Giovanni Battista caratterizzato dagli stucchi seicenteschi, proseguirà nelle sale che ospitano i dipinti dei secoli XVII e XVIII, nel raffinato Camerino e nella galleria degli Stemmi, dove in un piacevole momento di  sosta del percorso museale sarà possibile vivere un’esperienza multisensoriale avvolgente grazie ad un evoluto sistema di proiezione che interessa tutte le pareti dell’ampia sala.
Il prestigio della nobile famiglia è celebrato nelle decorazioni della Galleria Mazzetti, nella Sala dello Zodiaco fino al nuovo appartamento costruito su progetto di Benedetto Alfieri a metà settecento.
Tra i nuclei collezionistici si ricorda la preziosa raccolta di microsculture di Giuseppe Maria Bonzanigo che lo resero famoso in Europa.
Per la pittura dell’Ottocento, Michelangelo Pittatore racconta la nostra città con i suoi ritratti.
Tra i pittori astigiani spicca Carlo Nogaro con la sua drammatica veduta dell’assedio di Parigi (Ambulanza italiana, 1872).
L’arte contemporanea appare documentata dalle opere provenienti da importanti mostre astigiane e dalle più recenti donazioni.
Questo e molto altro ancora nelle “Domeniche a Palazzo” e naturalmente al termine della visita guidata, sarà possibile trattenersi nelle sale del museo e continuare a godere delle meraviglie in esse custodite.
L’iniziativa, con prenotazione obbligatoria, avrà inizio alle ore 15.45 (ritrovo alle ore 15.30) ed il costo previsto sarà di 5,00 € oltre al prezzo del biglietto d’ingresso al museo (intero: 5,00 € –  ridotto: 3,00 € – Tessera Musei Torino Piemonte: gratuito).

Per informazioni e prenotazioni:
Museo Civico di Palazzo Mazzetti – Corso Alfieri, 357 – Asti
Tel. 0141 530403 (dal martedì alla domenica dalle 9.30 alle 18.30)
info@palazzomazzetti.it
www.palazzomazzetti.eu

Feb
10
dom
Domeniche a Palazzo
Feb 10@14:45–15:45
<!--:en-->Domeniche a Palazzo<!--:--><!--:it-->Domeniche a Palazzo<!--:-->

Palazzo Mazzetti propone, tutte le domeniche (tranne l’ultima di ogni mese dedicata agli incontri con le famiglie), un percorso guidato della durata di un’ora in cui storici dell’arte ed esperti del museo accompagneranno il visitatore in una sorprendente occasione di arricchimento culturale.
La visita avrà inizio dall’appartamento antico del Conte Giovanni Battista caratterizzato dagli stucchi seicenteschi, proseguirà nelle sale che ospitano i dipinti dei secoli XVII e XVIII, nel raffinato Camerino e nella galleria degli Stemmi, dove in un piacevole momento di  sosta del percorso museale sarà possibile vivere un’esperienza multisensoriale avvolgente grazie ad un evoluto sistema di proiezione che interessa tutte le pareti dell’ampia sala.
Il prestigio della nobile famiglia è celebrato nelle decorazioni della Galleria Mazzetti, nella Sala dello Zodiaco fino al nuovo appartamento costruito su progetto di Benedetto Alfieri a metà settecento.
Tra i nuclei collezionistici si ricorda la preziosa raccolta di microsculture di Giuseppe Maria Bonzanigo che lo resero famoso in Europa.
Per la pittura dell’Ottocento, Michelangelo Pittatore racconta la nostra città con i suoi ritratti.
Tra i pittori astigiani spicca Carlo Nogaro con la sua drammatica veduta dell’assedio di Parigi (Ambulanza italiana, 1872).
L’arte contemporanea appare documentata dalle opere provenienti da importanti mostre astigiane e dalle più recenti donazioni.
Questo e molto altro ancora nelle “Domeniche a Palazzo” e naturalmente al termine della visita guidata, sarà possibile trattenersi nelle sale del museo e continuare a godere delle meraviglie in esse custodite.
L’iniziativa, con prenotazione obbligatoria, avrà inizio alle ore 15.45 (ritrovo alle ore 15.30) ed il costo previsto sarà di 5,00 € oltre al prezzo del biglietto d’ingresso al museo (intero: 5,00 € –  ridotto: 3,00 € – Tessera Musei Torino Piemonte: gratuito).

Per informazioni e prenotazioni:
Museo Civico di Palazzo Mazzetti – Corso Alfieri, 357 – Asti
Tel. 0141 530403 (dal martedì alla domenica dalle 9.30 alle 18.30)
info@palazzomazzetti.it
www.palazzomazzetti.eu

Feb
17
dom
Domeniche a Palazzo
Feb 17@14:45–15:45
<!--:en-->Domeniche a Palazzo<!--:--><!--:it-->Domeniche a Palazzo<!--:-->

Palazzo Mazzetti propone, tutte le domeniche (tranne l’ultima di ogni mese dedicata agli incontri con le famiglie), un percorso guidato della durata di un’ora in cui storici dell’arte ed esperti del museo accompagneranno il visitatore in una sorprendente occasione di arricchimento culturale.
La visita avrà inizio dall’appartamento antico del Conte Giovanni Battista caratterizzato dagli stucchi seicenteschi, proseguirà nelle sale che ospitano i dipinti dei secoli XVII e XVIII, nel raffinato Camerino e nella galleria degli Stemmi, dove in un piacevole momento di  sosta del percorso museale sarà possibile vivere un’esperienza multisensoriale avvolgente grazie ad un evoluto sistema di proiezione che interessa tutte le pareti dell’ampia sala.
Il prestigio della nobile famiglia è celebrato nelle decorazioni della Galleria Mazzetti, nella Sala dello Zodiaco fino al nuovo appartamento costruito su progetto di Benedetto Alfieri a metà settecento.
Tra i nuclei collezionistici si ricorda la preziosa raccolta di microsculture di Giuseppe Maria Bonzanigo che lo resero famoso in Europa.
Per la pittura dell’Ottocento, Michelangelo Pittatore racconta la nostra città con i suoi ritratti.
Tra i pittori astigiani spicca Carlo Nogaro con la sua drammatica veduta dell’assedio di Parigi (Ambulanza italiana, 1872).
L’arte contemporanea appare documentata dalle opere provenienti da importanti mostre astigiane e dalle più recenti donazioni.
Questo e molto altro ancora nelle “Domeniche a Palazzo” e naturalmente al termine della visita guidata, sarà possibile trattenersi nelle sale del museo e continuare a godere delle meraviglie in esse custodite.
L’iniziativa, con prenotazione obbligatoria, avrà inizio alle ore 15.45 (ritrovo alle ore 15.30) ed il costo previsto sarà di 5,00 € oltre al prezzo del biglietto d’ingresso al museo (intero: 5,00 € –  ridotto: 3,00 € – Tessera Musei Torino Piemonte: gratuito).

Per informazioni e prenotazioni:
Museo Civico di Palazzo Mazzetti – Corso Alfieri, 357 – Asti
Tel. 0141 530403 (dal martedì alla domenica dalle 9.30 alle 18.30)
info@palazzomazzetti.it
www.palazzomazzetti.eu

Feb
24
dom
Domeniche a Palazzo
Feb 24@14:45–15:45
<!--:en-->Domeniche a Palazzo<!--:--><!--:it-->Domeniche a Palazzo<!--:-->

Palazzo Mazzetti propone, tutte le domeniche (tranne l’ultima di ogni mese dedicata agli incontri con le famiglie), un percorso guidato della durata di un’ora in cui storici dell’arte ed esperti del museo accompagneranno il visitatore in una sorprendente occasione di arricchimento culturale.
La visita avrà inizio dall’appartamento antico del Conte Giovanni Battista caratterizzato dagli stucchi seicenteschi, proseguirà nelle sale che ospitano i dipinti dei secoli XVII e XVIII, nel raffinato Camerino e nella galleria degli Stemmi, dove in un piacevole momento di  sosta del percorso museale sarà possibile vivere un’esperienza multisensoriale avvolgente grazie ad un evoluto sistema di proiezione che interessa tutte le pareti dell’ampia sala.
Il prestigio della nobile famiglia è celebrato nelle decorazioni della Galleria Mazzetti, nella Sala dello Zodiaco fino al nuovo appartamento costruito su progetto di Benedetto Alfieri a metà settecento.
Tra i nuclei collezionistici si ricorda la preziosa raccolta di microsculture di Giuseppe Maria Bonzanigo che lo resero famoso in Europa.
Per la pittura dell’Ottocento, Michelangelo Pittatore racconta la nostra città con i suoi ritratti.
Tra i pittori astigiani spicca Carlo Nogaro con la sua drammatica veduta dell’assedio di Parigi (Ambulanza italiana, 1872).
L’arte contemporanea appare documentata dalle opere provenienti da importanti mostre astigiane e dalle più recenti donazioni.
Questo e molto altro ancora nelle “Domeniche a Palazzo” e naturalmente al termine della visita guidata, sarà possibile trattenersi nelle sale del museo e continuare a godere delle meraviglie in esse custodite.
L’iniziativa, con prenotazione obbligatoria, avrà inizio alle ore 15.45 (ritrovo alle ore 15.30) ed il costo previsto sarà di 5,00 € oltre al prezzo del biglietto d’ingresso al museo (intero: 5,00 € –  ridotto: 3,00 € – Tessera Musei Torino Piemonte: gratuito).

Per informazioni e prenotazioni:
Museo Civico di Palazzo Mazzetti – Corso Alfieri, 357 – Asti
Tel. 0141 530403 (dal martedì alla domenica dalle 9.30 alle 18.30)
info@palazzomazzetti.it
www.palazzomazzetti.eu