Lacrime & Sorrisi

È una galoppata dal 1967 al 2007 attraverso le vicende del Palio, accompagnate – anno per anno – dai fatti più importanti accaduti in provincia. Per quanto riuarda la cronaca locale, l’autore ha tentato di raccontare, attraverso sintetici flash, il divenire della città e del territorio fissando sulle pagine i momenti più significativi, i personaggi che ci hanno lasciato, i mutamenti che hanno maggiormente caratterizzato il passaggio dal passato al presente, ache con qualche malizioso accenno ai “corsi e ricorsi” storici delle promesse mai mantenute, delle realizzazioni date per imminenti e poi trascinate per decenni, delle metamorfosi che i politici hanno subito nel tempo. Il Palio è stato riproposto con attenzione ai particolari, dagli sfottò tra comitati all’omaggio doveroso non solo ai “padri” della rinascita ma anche a tutti coloro che hanno contriuito a migliorare la manifestazione, dagli argomenti trattati nelle riunioni del Consiglio alla paziente ricostruzione dello svolgimento di ogni batteria.

Le immagini, commentate sia con riferimenti alle rievocazioni storiche delle varie sfilate sia andando a “scovare” sotto i panni del figurante questo o quel personaggio, contribuiscono alla narrazione di Lacrime e Sorrisi, una galleria di volti, attimi, sussurri astigiani che non devono essere dimenticati.

(Ed. 2007 – 239 pagg.)

Disponibile presso il bookshop di Palazzo Mazzetti