ARTURO CARMASSI (Lucca, 1925)
Testa di donna, 1950 ca.
Tecnica mista su carta, cm 69 x 49; cornice cm 76,5 x 56
I Premio V. Alfieri, 1950

Il disegno fu premiato in occasione del premio Vittorio Alfieri, istituito nel 1950 e dedicato al disegno. Dopo gli studi all’Accademia Albertina di Torino e le sue prime mostre personali, Carmassi si trasferì a Milano (1952) dove assunse un ruolo di capofila della pittura informale.