GIOVANNI ROVERO (Mongardino (Asti), 1885 – Noli (Savona), 1971)
Chiesa del Pilone (Torino), 1909
Olio su tela, cm 60 x 72

Acquistata dal Municipio prima del 1926, questa tela fu eseguita a due anni di distanza dall’esordio del pittore alla Società Promotrice di Belle Arti di Torino (con “Autoritratto”). È uno dei primi paesaggi dipinti da Rovero e questi temi divennero inizialmente l’essenza del discorso pittorico di Rovero, formatosi sulle esperienze di Fontanesi, Avondo e Delleani.