CARLO NOGARO
(Asti, 1837 – Compiégne (Francia), 1931)
Sull’Arno, 1863
Olio su tela, cm. 85,5 x 133,5

La tela fu donata al comune di Asti dall’autore, verosimilmente nel periodo della sua permanenza in Toscana, a Firenze, quale segno di riconoscenza al Municipio, a cui Nogaro si era rivolto nel 1860 per una domanda di sussidio. Tra i primi paesaggi dell’artista, la veduta dell’Arno grigio argenteo documenta il moderato naturalismo di Nogaro, dal quale si distaccherà solamente nell’affrontare la drammatica veduta intitolata la Ritirata da Parigi – Ambulanza italiana dipinta in Francia nel 1872.