MICHELANGELO PITTATORE (Asti, 1825 – 1903)
Donna alla finestra, ottavo decennio del XIX secolo
Olio su tela, cm 72 x 57,5

Il carattere d’immediatezza si ritrova in questa giovane donna che si affaccia da un oculo, invenzione rinascimentale, in cui Pittatore si mostra abile disegnatore prospettico pur conservando nell’immagine tutta la naturalezza della vita. Il dipinto è uno tra i soggetti di genere che ricordano l’attività giovanile.