MICHELANGELO PITTATORE (Asti, 1825 – 1903)
Ritratto di Domenica Gerbi ved. Cravanzola, 1877
olio su tela, cm 49 x 42

Domenica Gerbi è la fedele compagna di Pittatore negli ultimi anni. Si tratta di uno dei più bei ritratti del Pittatore dove l’aspetto più nuovo è il suo carattere di “istantanea”: anziché posare sembra che la modella abbia appena rivolto il viso verso il pittore, fissato quell’attimo. Nelle tele dipinte dall’artista dopo il soggiorno londinese si nota per la prima volta l’influsso della fotografia.