Dal nostro inviato al fronte. 100 anni di guerre nei reportage dei cronisti La Stampa.

Palazzo Mazzetti – dal 5 settembre al 6 dicembre 2015

La mostra racconta i principali conflitti mondiali, dalla Libia del 1911 alle attuali guerre del Califfato, attraverso le parole dei cronisti de La Stampa inviati al fronte.

Una selezione di articoli che privilegiano il giornalismo fatto di testimonianze in prima persona: la guerra vissuta in diretta, nei luoghi in cui la battaglia si fa aspra e feroce.

Per la prima volta nella storia di un giornale, le parole dei cronisti di guerra vengono rievocate dalla viva voce di attori che interpretano la drammaticità dei momenti descritti negli articoli.

Orari

dal 5 settembre al 30 settembre, da martedì a domenica dalle ore 9.30 alle ore 19.30 (ultimo ingresso ore 18.30)

dal 1° ottobre, da martedì a domenica dalle ore 10.30 alle ore 18.30 (ultimo ingresso ore 17,30)

Il biglietto di ingresso al museo di Palazzo Mazzetti consente la visita gratuita alla mostra.

Tariffe Museo:
Ingresso intero: € 5,00
Ingresso ridotto: € 3,00 (minori di 18 e maggiori di 65 anni, titolari di apposite convenzioni)
Ingresso ridotto gruppi: € 3,00 (da 10 a 25 persone)
Ingresso ridotto scuole: € 3,00
Ingresso Gratuito: titolari della Torino+Piemonte Card e Abbonati Musei Torino Piemonte,
minori di 6 anni, un accompagnatore per gruppo, due insegnanti per classe, disabili con un accompagnatore, guide turistiche, giornalisti con tesserino, forze dell’ordine e membri ICOM.

Clicca sull’immagine sottostante e scopri il laboratorio didattico della mostra “Dal nostro inviato al fronte, 100 anni di guerre nei reportage dei cronisti de La Stampa”