F. GARDET,
Primavera che incorona un amorino, 1825,
intaglio in avorio su vetro azzurro entro cornice tinta di nero coeva