GUGLIELMO CACCIA detto IL MONCALVO
(Montabone, 1568 (?) – Moncalvo, 1625)
Madonna con Bambino e san Giovannino, 1609-1615
olio su ardesia, cm. 20 x 28

Il gruppo affettuoso sullo sfondo scuro è strettamente confrontabile con altri dipinti del Moncalvo destinati alla devozione privata, datati tra la fine del primo decennio del Seicento e la prima metà del secondo. Più in particolare, le figure della Madonna e del Bambino eseguite con lievi lumeggiature sul volto e sui capelli, sono molto vicine a quelle della lastra conservata al Museo del Castello Sforzesco. Il motivo paesaggistico si ritrova, con alcune varianti, anche sulla destra della “Madonna con Bambino” di Casale Monferrato (collezione privata).