GIOVANNA BATTISTA CLEMENTI DETTA LA CLEMENTINA
(Torino 1690 – 1761)
Ritratto di Giuseppe Amico conte di Castell’Alfero, 1730 – 1740
Olio su tela, cm 205 x 122, con cornice in legno dipinto e dorato

Sul retro della tela l’iscrizione: “D. Gioseppe Amico de C[on]ti di Castell’Alfero già / Collonello dell’Artiglieria, poi Luogotenente / Generale di Fanteria e Governatore della Città / e Provincia d’Ivrea, Cavaglier gran Croce e / Com[m]endatore del del [sic] titolo di S. Marco nella / Religione Militare de SS[an]ti Maurizio e Lazaro / Nato in Torino li 22 marzo 1672 e morto ivi / li 28 gennaro 1751”.