PITTORE PIEMONTESE
Ritratto della principessa Maria Teresa di Savoia, post 1817
olio su tela, cm. 98 x 78

È uno dei ritratti ovali collocati entro le cornici a stucco settecentesche della Galleria, i cui lavori di decorazione promossi dal marchese Giovanni Battista Mazzetti terminarono nel 1730. All’epoca della Restaurazione i dipinti sostituirono altre opere perdute verosimilmente durante le spogliazioni napoleoniche dell’edificio. Il ritratto, come le altre tre tele, deriva dal dipinto raffigurante la famiglia reale eseguito nel 1817 da Luigi Bernero (1775-1842?) e dedicato alla madre della regina Maria Teresa, Maria Beatrice d’Austria-Este, allora residente a Vienna (Racconigi, Castello).