Giovan Battista Pittoni e bottega (Venezia, 1687 – 1767)
Martirio di San Bartolomeo, post 1735
olio su tela, cm 75,5 x 44,5

Noemi Gabrielli pubblicando la tela nel 1957, la poneva in relazione con la pala eseguita nel 1735 per una delle cappelle radiali della Basilica del Santo a Padova. L’ipotesi che essa ne costituisse un bozzetto, precedente il modello identificabile nel quadretto oggi presso la Nelson Gallery di Kansas City (Missouri) fu esclusa da F. Zava Boccazzi (1979), secondo cui la redazione di Asti, è da considerarsi una replica ad opera della bottega del Pittoni, ma con interventi del maestro stesso.